Nutrizione artificiale: per la legge è una terapia rifiutabile e non più un atto dovuto.

Dopo tante battaglie, dal 14 dicembre il bio-testamento, ovvero la dichiarazione anticipata – fatta in un momento in cui si è ancora capaci di intendere e volere – su quali trattamenti sanitari si intenderanno accettare o rifiutare nel momento in cui subentrerà un’incapacità mentale, è legge. Su questo argomento, difficile da comunicare per le sue

Formazione in pillole: quattro webinar dedicati alla traduzione medica

Traduzione e medicina Le sfide poste dalla traduzione in ambito medico-scientifico sono molteplici e particolarmente complesse. Il traduttore medico deve sapersi destreggiare tra tematiche e tipologie testuali molto diverse tra loro, imparare a discernere e consultare le fonti, acquisire la piena padronanza di un lessico e di un gergo altamente specialistici, ma anche e soprattutto

La parola del giorno in medicina: MALARIA

Malaria deriva da una parola italiana medievale “mal aria”, cattiva aria. Si tratta di una malattia causata da parassiti, protozoi del genere Plasmodium (plasmodio), trasmessi all’uomo da zanzare del genere Anopheles, che non risulta essere presente in Italia. La malattia è diffusa prevalentemente nell’Africa Sub-sahariana, in Asia, nell’America Centrale e del Sud. Ogni anno questa

Il grande inganno sulla prostata

IL GRANDE INGANNO SULLA PROSTATA Perché lo screening con il PSA può avere gravi conseguenze per milioni di uomini Richard J. Ablin, con Ronald Piana | Raffaello Cortina Editore “Il grande inganno sulla prostata” è una storia pericolosa e affascinante. Racconta di un impero fatto di soldi, corruzione, conflitti di interesse, dolore… Un impero che

Chi ha paura dei vaccini ?

Chi ha paura dei vaccini? Andrea Grignolio | Codice Edizioni, 2016 Con il Decreto Legge n. 73 del 07/06/2017, il Governo italiano ha introdotto importanti novità nel calendario vaccinale nazionale, portando a dodici il numero di vaccinazioni obbligatorie e garantite gratuitamente. È una decisione che andrebbe accolta con unanime favore, essendo fondata sull’evidenza scientifica e

La parola del giorno in medicina. La nuova rubrica di Tiziano Cornegliani

A partire da lunedì 3 luglio, un nuovo appuntamento, a cura di Tiziano Cornegliani, con i lettori del nostro blog: poche righe, rapide, essenziali, veloci, che non toglieranno tempo a nessuno ma, almeno questo è l’auspicio, incuriosiranno. Sceglieremo ogni giorno un termine medico, una parola del linguaggio della medicina, possibilmente che abbia un aggancio con

ACQUA FRESCA? Tutto quello che bisogna sapere sull’omeopatia

ACQUA FRESCA? Tutto quello che bisogna sapere sull’omeopatia a cura di Silvio Garattini | Sironi Editore, 2015 Il termine “omeopatia” suonerà certamente familiare ai più. Derivante dal greco òmois (simile) e pàtheia (malattia, dolore), definisce la branca più diffusa tra le medicine complementari e alternative. Generalmente se ne conosce il principio base: similia similibus curantur. In sintesi,

Comunicare la scienza è complicato. Conversazione con Daniela Ovadia

“Per far conoscere il lavoro dei ricercatori all’esterno bisogna banalizzare quello che fanno”. Quando ho sentito questa frase mi è corso un brivido lungo la schiena. Voglio pensare che quel ‘banalizzare’ sia stato solo un lapsus e che chi ha pronunciato quel verbo volesse dire, in realtà, ‘semplificare’. Sì, anche perché l’autore di questa “perla”